Jump to content


[14-15 Settembre 2013] Operazione Milf Hunter - 24H - Clan Battlemech


  • Please log in to reply
16 replies to this topic

#1 Rozzilla

Rozzilla

    THE WORM - Untore SILVER

  • ADMIN
  • 19,141 posts

Posted 16 September 2013 - 10:19 AM

Si è concluso questo Week End l'evento organizzato dal Clan Battlemech.

Come chi sono i ragazzi del Clan Battlemech!?
E' il gruppo capitanato dal famosissimo "McMirko" ! :D

Ovviamente tutto è girato alla perfezione, divertimento al massimo e tristezza infinita nel veder volare via queste 24h così velocemente!

Zarruele ha partecipato con 3 "nuclei" ben distinti:

- Una pattuglia in Interdizione
- Una pattuglia Sniper+Spotter
- Una pattuglia in contro interdizione

Posso quindi confermare, dato che i ragazzi erano MOLTO contenti, che il Clan è riuscito (Non avevamo dubbi) a far divertire alla grande tutti i "coinvolti"!!!!!
Ora vediamo di tenere fisso questo evento!!!! ;)

Un ringraziamento quindi a TUTTO il Clan (Si dai, anche al Viper :D ) per essersi prodigati nella perfetta riuscita di questo bell'evento HSA!

Un ringraziamento particolare a JT che mi ha fatto camminare non so quanti Km con un caldo infernale! Grazie inoltre per averci svelato tutte le tue "chicche", sembravi Mary Poppins che tira fuori gli oggetti strani dalla borsa!
Mi hai fatto morir dal ridere!!!! ;)

Un ringraziamento all'Alpino per la perfetta coordinazione al campo base, sempre presente e gentile.

Un ringraziamento ai SOD ST con i quali riesco a parlare sempre troppo poco, persone serie, umili e gentilissime!

Un ringraziamento a tutte le pattuglie di interdizione che si sono messe in gioco, un abbraccio particolare a Gas, Spirit e Valerio!

Un ringraziamento a tutti i Sardinia Island perchè, anche se arrivano tardi con l'aereo, è sempre magnifico rivederli!

Un ringraziamento gigantesco a tutti i miei ragazzi perchè sono super!

Volete sapere la cosa più ridicola di queste 24h!?
Io che tenevo tranquillo Mirko il sabato mattina mentre raggiungevamo il campo base!!!!!!!!!

"Roz va che non ci passi di qui con la macchina"

"Tranquillo Mirko, ci passo"

"Roz va che non ci passi (Buttandosi contro di me)"

"Mirko va che se anche ti stringi tu la macchina rimane sempre larga uguale!!!!" :D

Infine il ringraziamento più grosso lo voglio fare al Mirko!
Girando per il campo ho rivisto un sacco di posti dove molti anni fa siamo cresciuti noi Zarruele.
Senza di lui noi non so se sarei qui a scrivere queste righe quindi GRAZIE di cuore.
-Presidente Zarruele Soft Air Team Saronno-

 

#2 lapice

lapice

    Spammer-Man

  • Members
  • PipPipPipPipPipPipPipPipPipPipPip
  • 4,504 posts
  • Gender:Male

Posted 16 September 2013 - 10:30 AM

Inizio col ringraziare Il Clan intero per aver organizzato questo bel fine settimana.

Un abbraccio al grande Mick che ha dovuto sopportare la mia lentezza e le mie ginocchia scricchiolanti.

Un inchino al mio compagno Bronciosauro che ha dovuto sopportarmi ( povero lui ) e a tutti gli ospiti del Zarruele Resort ( ma si, anche a Flower e Mugggio).

Rivedere i Battlemech è sempre un piacere e rivedere i posti in cui siamo cresciuti un po' emoziona.

Grazie Clan, alla prossima.
... non discutere mai con un idiota... ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza...

#3 Gimbo

Gimbo

    Untore SILVER

  • SAT
  • PipPipPipPipPipPipPipPipPip
  • 2,669 posts
  • Gender:Male
  • Location:Como

Posted 16 September 2013 - 10:59 AM

Fa sempre piacere incontrare i nostri amici Battlemech,
anche questa volta tutto è girato alla perfezione, mi
scuso per la mia presenza part time.

Grazie a tutti, in particolare a Fury e Dani per avermi
portato a spasso...

#4 Mastro Birraio

Mastro Birraio

    Mouse de' fuoco

  • SAT
  • PipPipPipPipPipPip
  • 1,507 posts
  • Gender:Male
  • Location:Cislago

Posted 21 September 2013 - 03:45 PM

Sono le 10:00 AM del 14 Settembre e riceviamo le ultime istruzioni prima del lancio in area operativa.
Si tratta di una missione di salvataggio, due Seal in missione (INDIA01) hanno avuto dei problemi con i narcotrafficanti locali e di loro abbiamo solo la zona approssimativa del loro ultimo contatto con Opcom e sappiamo che viaggiavano su un fuoristrada.
Priorità della missione il recupero dei Seal lasciando meno tracce possibili del nostro passaggio.Obiettivo secondario fornire altre eventuali informazioni sul lavoro svolta dai Seal.
Per effettuare un Medevac o richiedere anche la semplice esfiltrazione in elicottero sarà necessario liberare la zona dalle batterie antiaeree ostili che sappiamo essere 2.
La mia squadra si compone di:
Me (mastro) come TLAce cartografoNox e Duca che si alterneranno liberamente nel ruolo di coda e scout a seconda della fatica accumulata.
Alle 11:10 AM avviene il lancio, purtroppo l'esecuzione non è perfetta e ci ritroviamo scaricati a coppie in due zone diverse a circa un Km di distanza.
Io e Duca atterriamo approssimativamente a 893 100, attendo la comunicazione dell'altra coppia:
si trovano a 829 090 .
Decidiamo che il RV sarà wp1 (861 110) un punto già pianificato in precedenza che è l'ingresso di quello che dovrebbe essere l'alveo di un ruscello in secca che ci permetterà con un po' di fortuna di procedere per un po' verso nord stando ben lontani dai sentieri.
Ci riuniamo verso le 11:50 circa senza sgradevoli incontri.
Rapida scelta della rotta, prendiamo le nostre posizioni e ci dirigiamo su per l'alveo. Questo non è pulito come pensavamo ma riusciamo comunque a percorrerlo tutto fino ad arrivare in prossimità di un sentiero est ovest che consideriamo sicuramente molto battuto dai contractors nemici. Così é infatti.
L'idea di passare tra due edifici ad ovest viene subito scartata perché la zona è troppo aperta e c'è la seria probabilità di essere visti dai civili.
Strisciamo quindi fino al sentiero decisi ad attraversarlo velocemente per rigettarci nel fitto bosco il più velocemente possibile.
Nox ci procede di una quindicina di metri e ci conferma che il sentiero è “pulito”. Ci buttiamo quindi nel bosco a Nord ma avvistiamo un contractor che staziona su un sentiero che procede verso Nord non segnato in mappa e che non avevamo visto. Purtroppo il rumore del sottobosco lo fa girare verso di noi, il tempo di una rapida occhiata e fuggiamo come lampi sui nostri passi, retrocediamo e ci infrattiamo immobili nella vegetazione. Funziona perché sembra che nemmeno vengano a cercarci.
Nell'attesa provo con Ace a valutare un'alternativa quando scoppia un prolungato conflitto tra contractors e non sappiamo chi (ci avevano avvertito che probabilmente ci sarebbero state altre SF che avrebbero svolto operazioni nell'area). Decidiamo immediatamente di sfruttare questo diversivo a nostro favore. Mentre gli ostili sono occupati in un altro conflitto strisciamo il più vicino possibile al sentiero da varcare. Siamo congelati e immobili nella vegetazione a davvero pochi metri da un'intersezione tra due sentieri e sentiamo il prolungarsi dell'ingaggio e le voci dei nemici dai quali abbiamo una preziosa informazione: uno di loro dice “teniamoli lontani dall'obj”. Non sa che a pochi metri alle sue spalle noi siamo li ad ascoltare!
Veniamo quindi a conoscenza di un obj in zona.
Attendiamo lungamente l'esaurirsi del conflitto che ci pare vinto dai contractors. Continuiamo ad attendere finché non siamo sicuri che tutti si sono allontanati (forse per portare i prigionieri al campo base) e tentiamo nuovamente l'attraversamento del sentiero.
Non c'è più nessuno e nessun rumore o voce ostile quindi mentre Ace e Nox fanno copertura io e Duca ci muoviamo sul sentiero verso Est in cerca dell'obj di cui abbiamo sentito vociare.
Lo troviamo all'intersezione con un altro sentiero (851 158), è una delle batterie SAM! La miniamo, prendiamo la coordinata e torniamo sui nostri passi. Spariamo nel bosco verso Nord tenendo i campi aperti sulla sinistra come riferimento.
Più a Nord registriamo la presenza di alcuni contractors al di là di un campo aperto (sappiamo che siamo in prossimità del villaggio dei narcos). Ace compila un SALUTE e procediamo spediti verso Nord Ovest sempre evitando i sentieri come la peste.
Messa un bel po' di distanza tra noi e il villaggio che vogliamo evitare, tra rovi e vegetazione fitta, viriamo decisi verso Nord
Qui procedendo facciamo un incontro inaspettato: un grosso assembramento di tende (non trovo più l'appunto delle coordinate ma comunque sono quelle che alla fine abbiamo comunicato nella CAS9line come obbiettivo da colpire), probabilmente il dormitorio dei contractors al soldo dei narcotrafficanti.
Decidiamo di dare un'occhiata più da vicino: io e Nox ci avvicineremo il più possibile mentre Ace da lì calcolerà la coordinata esatta del campo nemico (usando il metodo dei gradi millesimali visto che il comodo telemetro associativo è nelle mani della coppia Sniper!!)
Purtroppo non riusciamo a raccogliere molte informazioni, il campo è veramente molto frequentato quindi gambe in spalla e ci allontaniamo per infrattarci nuovamente finché le acque non si sono calmate.
Mentre io e il cartografo valutiamo una nuova rotta, Nox si accorge troppo tardi di essersi nascosto a pochi metri da un sentierino (poco più di una pista) e una pattuglia sta sopraggiungendo (ne sentiamo prima le voci).
Troppo tardi per spostarsi ma il sangue freddo di Nox viene premiato: il drappello di uomini (tre di cui uno con un rpg che riconosciamo essere McMirko) passano a meno di due metri da dove si è sdraiato senza vederlo! Noialtri poco più distanti accompagniamo l'allontanarsi dei tre attraverso i nostri dot con il cuore in gola.. ancora ci chiediamo come possano non averlo visto!Ci allontaniamo decidendo di passare larghi ad Ovest per evitare il dormitorio dei contractors per poi dirigerci nuovamente a Nord.
Facciamo una bella scarpinata fino alla carrabile ma siamo più sollevati perché ci sentiamo lontani da sentieri e zone calde percorribili dagli ostili.
Arrivati in zona carrabile riposiamo un po' e decidiamo per una rapida recon per valutare come operare l'attraversamento della strada (piuttosto trafficata dagli abitanti del luogo!).
Dopo la rapida ricognizione ci sentiamo di scartare a priori il l'attraversamento sotto il ponte, decisamente troppo rischioso.
Optiamo quindi per un attraversamento fulmineo proprio sulla strada.
Valutiamo attentamente dove, scegliamo una zona senza guard rail che ci rallenterebbe (anche grazie all'uso di Street View!!) e decidiamo che durante l'attraversamento passeremo dal lato sinistro a quello destro del torrente Tenore in modo da trovarci già sul lato giusto per raggiungere l'obj.
Attendiamo con calma il passaggio di una delle numerose pattuglie sotto il ponte e, una volta che questa si è allontanata, affrontiamo il passaggio a coppie: una farà da palo, con visuale sul letto del torrente, e darà il go all'altra che farà una bella corsa fino all'altro lato e poi viceversa.
L'attraversamento di carrabile e torrente è indolore, molto bene!
Riprendiamo fiato e via verso Nord.
In questa zona sulla carta non sono marcati sentieri ma poi scopriremo non essere così, quindi quello che pensavamo un muoversi dritto per dritto piuttosto veloce e rumoroso si trasforma ancora in un avanzare lento e circospetto. Intanto il tramonto si avvicina e non intendiamo arrivare sull'obj al buio.
Il bosco si dimostra troppo sporco, dovremo utilizzare almeno per un po' il sentiero con tutti i rischi che comporta ma non ci sono alternative...
Sul sentiero ci muoviamo divisi in coppie tenendo una distanza di 20/25 metri tra di noi in modo che un ingaggio frontale dia la possibilità alla coppia di dietro di reagire.
Va comunque tutto liscio e raggiungiamo la zona dell'ultimo contatto con INDIA01. Qui troviamo rapidamente il rottame del Suv e il cadavere di uno dei Seal. Sono le 18.02
Lo perquisiamo e raccogliamo i documenti che ci interessano. Ci allontaniamo e controlliamo di cosa si tratta...
E' una carta della zona con 5 nuovi punti di interesse marcati. Notiamo subito che uno corrisponde alla batteria SAM minata in mattinata.
Facciamo rapporto ad OpCom e continuiamo la ricerca del secondo Seal.
Inseriamo le coordinate nel Gps e ci dirigiamo verso quello più vicino (a Est)
Passiamo nelle vicinanze di una baracca che riteniamo essere l'obj della pattuglia sniper e come ordinatoci lo ignoriamo (completeremo solo un rapportino).
Intanto sta calando l'oscurità e il movimento di contro si fa piuttosto fitto (sopratutto nella zona dell’ obj sniper). Questo ci costringe più volte a nasconderci ed aspettare con evidenti perdite di tempo (sopratutto per colpa dei presidenti in coppietta Roz e Mc Mirko che passeranno avanti e indietro almeno 3 volte in un'ora!).
Ora è completamente buio e fatichiamo a trovare un passaggio verso Est che ci porti nei pressi dell'obj. Escludiamo di muoverci al di fuori dei sentieri senza luce e visto che non troviamo un passaggio dopo una grossa perdita di tempo decidiamo di abortire questo obj e passare a quello successivo che si trova in una zona facilmente identificabile (visto la vicinanza del campo aperto in 827 292).
Ripercorriamo il tragitto fatto nel pomeriggio verso Sud con l'ausilio della traccia gps, puntiamo poi a Ovest, scendiamo per un breve tratto nel letto del torrente e con massima cautela arriviamo sull' obj da SE, verificato che non ci sia nessuno ci avviciniamo e troviamo la seconda batteria SAM!
Miniamo anche questa e ci dileguiamo verso ovest tenendo come riferimento il campo aperto e quando incroceremo il sentierone segnato in mappa svolteremo verso Sud.
Così molto rapidamente ci ritroviamo nuovamente nei pressi della carrabile. La costeggiamo all'interno del bosco verso Est e quando riconosciamo il punto dove abbiamo attraversato nel pomeriggio, passiamo tranquilli avvolti nell'oscurità a


Inviato dal mio LG-P880 con Tapatalk 2


“Se vivrai ogni giorno come se fosse l’ultimo, sicuramente, almeno per una volta, avrai ragione"

#5 Mastro Birraio

Mastro Birraio

    Mouse de' fuoco

  • SAT
  • PipPipPipPipPipPip
  • 1,507 posts
  • Gender:Male
  • Location:Cislago

Posted 21 September 2013 - 03:46 PM

a debita distanza dal ponte (teatro di numerosi ingaggi durante il giorno). Ci concediamo una buona mezzora di riposo, Duca per l'influenza e Nox per aver fatto da scout per quasi tutto il tempo sono piuttosto affaticati ma sono stati perfetti fino a qui (starnuti e fazzolettini a parte!)
Ripartiamo per il prossimo obj, quello a Nord del villaggio.
Qui dei valloni non ci permettono di avvicinarci da Ovest, quindi scendiamo a Sud finchè il vallone degrada e un sentierino verso est ci porta fino a sotto l'obj. Risaliamo verso Nord e troviamo senza problemi la luminosa stazione radio. Miniamo, prendiamo il punto e via verso Ovest, poiché ora per tornare verso Sud useremo il letto del torrente sfruttando l'oscurità.
Ci buttiamo nel Tenore e lo percorriamo fino a quando abbiamo il villaggio perfettamente a 270 gradi rispetto a noi. Qui usciamo dal torrente e sfruttiamo un sentiero che, senza dubbio, ci porterà all’obj.
La stanchezza ora però inizia a mordere davvero quindi prima di avvicinarci ulteriormente decidiamo di uscire dal sentiero trovare un posto riparato e farci un meritato sonnellino.
E' impressionante come, quando si è stanchi, si riesca a dormire in qualsiasi posizione...
Ci buttiamo a terra e in un attimo intorno a me tutti dormono. Senza neanche sfilarsi lo zaino di spalla, qualcuno russa già rumorosamente ma siamo a distanza di sicurezza dal sentiero. Oltre al russare, unico rumore della notte, qualche cinghialetto che corre. La temperatura è perfetta e in un attimo anch'io sono nel mondo dei sogni... (speriamo che il cinghialetto si tenga alla larga..)
Riposiamo pesantemente per più di un'ora poi ripartiamo.
Arriviamo nei pressi dell'obj denominato “villaggio” e notiamo subito che è presidiato.
Nell'avvicinamento attiriamo l'attenzione delle torce della contro che ci cercano ma rimanendo congelati non ci scorgono. La contro presidia una tenda con dei faretti attorno. Attendiamo che i nemici si allontanino per un giro di ronda ma è passata quasi un'ora e non si sono mossi e sembra non ne abbiano intenzione. Intanto Nox e Duca si sono fatti lentamente più sotto e sono a una decina di metri dalla tenda, identificano un paio di operatori, forse tre ma non riescono a capire cosa possa esserci dentro la tenda. Qui purtroppo (anche per colpa di forti problemi di comunicazione radio) decido di richiamare Nox e Duca dalla loro posizione e di allontanarsi anche perché non pensavo che si fossero spinti così vicino...
Poiché anche gli ordini di missione davano una certa importanza al fatto di non ingaggiare se non costretti e comunque di non rischiare ulteriori perdite se non necessario decidiamo di stilare un rapporto di ciò che abbiamo visto e allontanarci. Purtroppo solo troppo tardi scopriremo che in quella tenda c'era il nostro uomo...
Ci rituffiamo nel torrente e scendiamo dritti a Sud fino all'ultimo obj della mappa ritrovata.
Arrivati in zona perlustriamo ma senza successo. Decidiamo di attendere nascosti l'alba e perlustrare ancora con il favore della luce, intanto osserviamo eventuale movimento della contro (niente).
Arriva l'alba e dedichiamo ancora un'ora alla perlustrazione dell'area ma è un nulla di fatto, se c'era qualcosa ora non c'è più.
Mancano 2 ore alla finestra d'esfiltrazione quindi ci spostiamo ulteriormente verso Sud (ci troviamo più o meno nella zona d'infiltrazione). Troviamo un posto sicuro, contattiamo OpCom e comunichiamo la CAS9Line, obbiettivo il campo dormitorio dei contractors. Lasciamo decidere a OpCom se effettuare o meno il raid aereo, comunichiamo che purtroppo non abbiamo trovato l'altro elemento di INDIA01 anche se abbiamo un forte sospetto sul villaggio (purtroppo non c'è più tempo per tornare indietro). Confermiamo che siamo in grado di disattivare le comunicazioni e le difese antiaeree dei narcotrafficanti in qualsiasi momento e concordiamo la zona d'esfiltrazione.
La nostra avventura finisce qui con un pò di rammarico per aver rinunciato ad attaccare il villaggio!

Considerazioni:

Lavorare per non essere visti è davvero dura ma alla fine di un evento, se tutto è andato come prefissato, è davvero una grandissima soddisfazione.
Sentire ingaggiare la contro è sempre un “dispiacere” perché vuol dire che il lavoro del Team d’Interdizione non sta riuscendo nel migliore dei modi e questo è un gran peccato (in eventi del genere) dato che si spendono molte ore a pianificare la giocata.

Grazie mille al Clan Battlemech per questa meravigliosa avventura, il campo non era gigantesco ma è stato molto bello avere una presenza così densa di contro-interdizione (soprattutto di giorno) che ci ha fatto restare col cuore in gola in più di un'occasione.

Peccato (ed è principalmente colpa mia) per aver rinunciato alla Direct Action alla prigione ma mi ha confuso un po' il fatto che nel book fosse denominato come “villaggio”, ero certo che li avrei trovato il campo della contro che invece era in un'altra posizione. Fin dalla pianificazione l'abbiamo ritenuta come area da evitare fortemente o al massimo da recognire a distanza. Fosse stata chiamata “prigione” non ci avrei pensato un attimo ad attaccare, ma pace, è andata così e sono comunque molto contento poiché posso dire che all'ordine di ingaggiare Nox e Duca avrebbero avuto sicuramente la meglio dalla loro posizione ravvicinata. Invece per mia indecisione (e questa ruggine che noi Zarruele abbiamo sempre sul grilletto!!) abbiamo rinunciato.

Ringrazio la mia squadra che mi ha accompagnato nella mia prima esperienza da Team Leader:

Nox è davvero un metronomo instancabile, è incredibile come da scout dopo venti ore affrontava ancora le curve dei sentieri come se fosse appena entrato in AO!

Ace ha un bel futuro da cartografo, preciso e freddo quanto serve ha un grande intuito sulla strada da prendere (“sono stufo di avere sempre ragione!” :-) ). Quando senza dirgli niente ha preso col righello distanza del campo e calcolato la coordinata in un minuto è stato grande!

Duca con febbre e raffreddore da cavallo, ogni volta che gli chiedevo come andava, rispondeva con un semplice ed esplicativo “io non mollo” quindi si commenta da sé!

Ah, ma le Milf?? Dov'erano??Questa si che è stata una GRANDE delusione! 

Mastro
Asd Zarruele SAT - Saronno


Inviato dal mio LG-P880 con Tapatalk 2


“Se vivrai ogni giorno come se fosse l’ultimo, sicuramente, almeno per una volta, avrai ragione"

#6 NOX IL BERTOLASO DEL SA

NOX IL BERTOLASO DEL SA

    Pischello

  • SAT
  • PipPipPipPip
  • 895 posts
  • Gender:Male
  • Location:Uboldo

Posted 22 September 2013 - 10:00 AM

Poche parole: "GRANDE Mastro" e GRANDE Ace e Duca.

Grazie Mastro per aver mentito sul fatto che sono instancabile ..... ti ricordi che continuavo a dire " oohh, ma ci fermiamo a riposare ??!? "
"Puoi comprare tutto con MasterCard, tranne la patch Zarruele"

#7 Frog

Frog

    Muccetto

  • NEW ENTRY SAT
  • PipPip
  • 264 posts
  • Gender:Male
  • Location:Colico(LC)
  • Interests:Tutto

Posted 22 September 2013 - 10:21 AM

Bravo maestro per il titanic deb, traditore NOX che mi fà fare la faticosa operazione a Persano ben sapendo che sono oramai anziano............................

#8 Frog

Frog

    Muccetto

  • NEW ENTRY SAT
  • PipPip
  • 264 posts
  • Gender:Male
  • Location:Colico(LC)
  • Interests:Tutto

Posted 22 September 2013 - 10:22 AM

OOpssss volevo dire MASTRO. :oops:

#9 Flower

Flower

    CESATESE FALSO E CORTESE

  • Members
  • PipPipPipPipPipPipPip
  • 1,741 posts
  • Gender:Male
  • Location:Principe di Pertusella

Posted 23 September 2013 - 08:14 AM

Complimenti ragazzi
Bravi  bravi bravi

#10 lapice

lapice

    Spammer-Man

  • Members
  • PipPipPipPipPipPipPipPipPipPipPip
  • 4,504 posts
  • Gender:Male

Posted 23 September 2013 - 08:59 AM

Bravi davvero. Non farsi pizzicare in quel campo è stata davvero una grande performance
... non discutere mai con un idiota... ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza...

#11 Mastro Birraio

Mastro Birraio

    Mouse de' fuoco

  • SAT
  • PipPipPipPipPipPip
  • 1,507 posts
  • Gender:Male
  • Location:Cislago

Posted 23 September 2013 - 09:58 AM

Grazie a tutti, e comunque un grazie particolare a Seriali che minava gli obj x conto nostro mentre noi dormivamo in macchina!:D:D

Questa è la realtà dei fatti...

Inviato dal mio LG-P880 con Tapatalk 2


“Se vivrai ogni giorno come se fosse l’ultimo, sicuramente, almeno per una volta, avrai ragione"

#12 lapice

lapice

    Spammer-Man

  • Members
  • PipPipPipPipPipPipPipPipPipPipPip
  • 4,504 posts
  • Gender:Male

Posted 23 September 2013 - 10:32 AM

View PostMastro Birraio, on 23 September 2013 - 09:58 AM, said:

Grazie a tutti, e comunque un grazie particolare a Seriali che minava gli obj x conto nostro mentre noi dormivamo in macchina!:D:D

Questa è la realtà dei fatti...

Inviato dal mio LG-P880 con Tapatalk 2

Lo sapevo......
... non discutere mai con un idiota... ti trascina al suo livello e ti batte con l'esperienza...

#13 Chiaro

Chiaro

    Colonna Portante di Zarruele

  • SAT
  • PipPipPipPipPipPipPipPipPipPip
  • 3,948 posts
  • Gender:Male
  • Location:Uboldo

Posted 30 September 2013 - 08:54 PM

Ecco il Deb del Team Sniper/Spotter SIERRA 01!

http://www.zarruelesat.com/ROZ/deb.pdf

#14 Flower

Flower

    CESATESE FALSO E CORTESE

  • Members
  • PipPipPipPipPipPipPip
  • 1,741 posts
  • Gender:Male
  • Location:Principe di Pertusella

Posted 30 September 2013 - 09:00 PM

Non trova il Server

#15 Chiaro

Chiaro

    Colonna Portante di Zarruele

  • SAT
  • PipPipPipPipPipPipPipPipPipPip
  • 3,948 posts
  • Gender:Male
  • Location:Uboldo

Posted 30 September 2013 - 09:08 PM

a me funziona...